Carrozzine per disabili, Guida pratica tra le diverse tipologie

Indispensabili per chi ha una ridotta capacità di deambulazione o è affetto da una patologia, le carrozzine per disabili rispondono efficacemente a tutte le esigenze. Pieghevoli, manuali, superleggere, elettroniche, pediatriche, elevabili, mare spiaggia, per lo sport, sono state pensate per agevolare gli spostamenti autonomi, garantire il massimo comfort e salvaguardare il benessere fisico.

Rientrando nella categoria degli ausili medici, le carrozzine per disabili possono essere fornite in forma del tutto gratuita o semi gratuita dall’SSN (Servizio Sanitario Nazionale). Per poter usufruire dell’agevolazione fiscale, la disabilità o l’invalidità (accertate e riconosciute) devono superare il 34%. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’Asl di competenza oppure consultare direttamente il sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate.

Scegliere ed acquistare la carrozzina per disabili più adeguata alle proprie necessità non è sempre così facile ed intuitivo. Ecco quindi una guida pratica alle diverse tipologie.

Carrozzine Elettroniche per disabili

Le carrozzine elettroniche per disabili sono state progettate per tutti coloro che non riescono a spingersi autonomamente perché gravemente malati o affetti da disabilità agli arti superiori. Sono dotate di un motorino elettrico che consente di percorrere lunghe distanze e di spostarsi facilmente anche sui terreni accidentati.

Il telaio può essere in alluminio oppure in acciaio in base alle necessità. Queste tipologie di carrozzine sono disponibili nelle versioni per esterno e per interno. Le prime sono dotate di sospensioni indipendenti, in grado di affrontare senza alcuna difficoltà eventuali pendenze e terreni dissestati. Devono essere dotate di un buon baricentro per evitare possibili incidenti durante la salita o la discesa dei marciapiedi.

Prima dell’acquisto dei modelli dimensionati per bambini o adulti, bisogna anche valutare l’autonomia in termini di km e l’eventuale modalità di ricarica.

Carrozzine manuali per disabili

Le carrozzine manuali comprendono una vasta gamma di modelli con dimensioni e funzioni specifiche in base al grado di disabilità. Realizzate con telaio in titanio e in alluminio e anche in carbonio, possono essere leggere o superleggere, ideali per gli anziani con poca forza alle braccia e difficoltà motorie.

Le sedie a rotelle pieghevoli risultano molto pratiche perché occupano poco spazio e possono essere riposte nel portabagagli dell’auto senza alcuna difficoltà. Tuttavia, bisogna segnalare che sono più soggette ad usura nel tempo.
Le dimensioni variano in base al soggetto e chiaramente alle necessità: esistono modelli che riescono ad oltrepassare strettoie che non superano i 50 cm.

Carrozzine per disabili Guida pratica

 

Carrozzine Pediatriche

Le carrozzine pediatriche meritano un’attenzione particolare. Ideate per rispondere alle esigenze dei più piccini, sono colorate, regolabili, leggere e funzionali. Il telaio in alluminio sostiene il peso del bambino, mantenendo una perfetta stabilità.

Dotate di un ottimo baricentro, le carrozzine pediatriche consentono di affrontare i terreni più accidentati senza alcun pericolo. Inoltre, sono pieghevoli, il che le rende perfette per il portabagagli di qualsiasi autovettura.

I modelli basculanti permettono, invece, di modificare la postura del piccolo oscillando leggermente e dando una maggiore sensazione di movimento. Possono essere regolati in altezza e in inclinazione, motivo per cui le sedute sono molto comode e confortevoli. Lo schienale è reclinabile, così come l’appoggia gambe estraibile. Il tutto si adatta ai bisogni specifici dei bambini.

Carrozzine Spiaggia per disabili

Le carrozzine spiaggia per disabili abbattono ogni barriera, aumentando radicalmente l’esperienza del bagnante disabile. Progettate per gli amanti del mare semplificano gli spostamenti nella sabbia e l’avvicinamento all’acqua, ma consentono anche di affrontare strade scoscese, con ciottoli oppure percorsi innevati.

Il telaio è realizzato in alluminio mentre altri componenti sono in acciaio inossidabile. Ciò significa che la struttura non può essere in alcun modo attaccata dalla salsedine.
Le ruote in alluminio e gomma sono il punto di forza di questa tipologia di carrozzine, in quanto offrono una spinta maggiore per poter percorrere senza affossamenti la sabbia.

Carrozzine Sport per disabili

Crescono le categorie sportive riservate ai disabili e, di conseguenza, anche le carrozzine per lo sport vengono perfezionate sulla base delle specifiche esigenze degli atleti. Ideate per migliorare le performance, sono specifiche per attività a livello amatoriale o agonistico.

Esistono modelli di sedie a rotelle per il tennis, il basket, il rugby o la scherma ma anche per praticare l’atletica leggera, il ciclismo o la corsa. Resistenza, leggerezza, agilità e stabilità sono i punti di forza di questi ausili medici. Superleggere, facili da maneggiare e da controllare, possono essere pieghevoli in modo da poterle facilmente trasportare in auto.

carrozzine per lo sport per disabili

Propulsore per Carrozzine

Il propulsore per carrozzine è un sistema che va applicato alle classiche sedie a rotelle manuali. Alleggerisce la fatica nei percorsi in salita o dissestati, favorendo gli spostamenti in qualsiasi condizione.
La ruota o il ruotino elettrico si applicano e si sganciano con estrema facilità. Possono essere impiegati in ambienti con strettoie, grazie al raggio di sterzata ridotto.

Il ruotino, in particolare, consente di trasformare la carrozzina manuale in un pratico e comodo scooter elettrico. A tal proposito, è dotato anche di luci e di segnalatori acustici per una maggiore sicurezza su strada.
La ruota motorizzata, invece, si applica al retro della carrozzina ed è in grado di muovere l’ausilio medico esercitando una spinta che viene comandata da un pulsante. Il sistema entra in funzione solo quando è necessario ed è dotata di un pratico ammortizzatore per attutire i colpi.
Vanno menzionati anche i motoriduttori per carrozzine, provvisti di un motorino elettrico che agevola gli spostamenti.

Accessori per Carrozzine

Oltre ai propulsori per carrozzine, esistono tanti altri utili accessori per semplificare la vita di un disabile. Ad esempio, è possibile applicare alla sedia a rotelle un comodo zaino ove riporre tutti gli oggetti e gli effetti personali. Provvisto di diverse tasche di varia dimensione, può essere considerato anche migliore di una classica borsa multiuso. Alcuni modelli, infatti, sono provvisti anche di lucchetto per impedire ai malintenzionati di poterlo aprire con facilità.

Le carrozzine possono essere completate anche con un pratico coprigambe più o meno imbottito ed impermeabile, oppure soprattutto per i più giovani con dei coloratissimi copri raggi.
Per ogni esigenza corrispondono tanti accessori da valutare e acquistare anche in un secondo momento.

 

Oppure puoi consultare le sezioni di Approfondimenti come Ausili per disabiliBiografie e testimonianzeSport per disabili, Benessere & Felicità, Viaggi per disabiliFisco e Legge 104Sessualità disabili… oppure visita Annunci Online & Mercatino Ausili: cerco, vendo e offro.

 

Mi piacerebbe tanto leggere un tuo COMMENTO…
Iscriviti alla Newsletter a fondo pagina!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *