Come Aiutare un disabile: 7 consigli utili

Essere disabili significa guardare oltre l’orizzonte. La disabilità è una risorsa umana, una persona in grado di trasmettere tanto nonostante i suoi limiti fisici o psichici.
Al giorno d’oggi, viene considerata come un modo per superare qualche difficoltà in più e non significa essere peggiore, ma essere tutti diversamente uguali.

Come aiutare serenamente un disabile

Tutti possiamo aiutare le persone con disabilità, mediante semplici accortezze. Come fare? Vediamo insieme 7 consigli utili per aiutare un disabile.

Non far sentire la persona disabile ”diversa”

Il primo consiglio, molto importante, è comunicare con la persona disabile allo stesso modo di come si socializza con tutti gli altri essere umani.
Bisogna cercare di mettersi nei suoi panni, sicuramente se tu fossi al suo posto vorresti essere trattato allo stesso modo di ora. Così bisogna fare con una persona disabile, ovvero rivolgersi a lei come a chiunque altro senza alcun tipo di arroganza.

Non vergognarti del suo handicap

Ogni persona disabile ha un mondo personale unico che la differenzia dalle altre persone in modo speciale. Instaurando un legame con una persona che soffre di disabilità, si impara a conoscere le sue capacità e i suoi desideri.
La sua condizione non è un limite e non bisogna mai vergognarsi di avere vicino una persona affetta da questo problema.

Come Aiutare un disabile

Aiutare un disabile: Esserci sempre

Tutti abbiamo il dovere di aiutare le persone disabili. I piccoli gesti possono fare tanto, e a volte si ha paura di usare le parole sbagliate o di fare qualcosa che ferisce e non si interagisce con loro. Proprio per questo motivo, possono sentirsi escluse e la cosa fondamentale invece, è rimanere in contatto con loro e far capire che per qualsiasi cosa possono contare su di te. Interagite con loro, organizzate visite o feste a sorpresa, e la cosa essenziale è farli sentire sempre i benvenuti. Quando non sarà possibile vedersi, puoi continuare a restare in contatto con loro effettuando chiamate.

Nessuno deve mai mancare di rispetto a chi soffre di disabilità

Spesso le persone con disabilità sono vittime di bullismo, atti di violenza e discriminatori, ma anche di comportamenti ingiusti nei loro confronti. Ogni persona è unica, ha il diritto di sentirsi al sicuro e merita di essere trattata con estrema gentilezza, onestà e dignità umana. Nessuno merita di subire tutto ciò, e se qualcuno è scortese con una persona disabile, tu combatti e difendila, il rispetto viene prima di tutto!

Non esiste differenza: una persona disabile va trattata come qualsiasi altro amico

L’attenzione deve essere concentrata sulla persona e non sulla sua abilità di svolgere qualche mansione. La sua condizione viene dopo, e serve a rendere speciale e unica la persona. Quindi non conta sapere la natura della sua disabilità, ma ciò che è importante è il trattamento che le riservi. Una persona disabile va trattata con parità, come parli a qualsiasi altro essere umano e bisogna comportarsi normalmente come si farebbe con un altro amico.

Come Aiutare un disabile

Il rispetto non deve mai mancare

Quando incontri una persona disabile non provare commiserazione. Se ci parli assieme sii paziente e ascolta le sue parole. Se la vuoi aiutare, trattala come merita e con la stessa dignità umana di qualsiasi altro essere umano.
Il valore di una persona non risiede nella sua disabilità, quindi concentrati sulla sua personalità. Ricorda, che bisogna trattare ogni persona che incontri come vorresti essere trattato tu.

Prima di aiutare un disabile, bisogna sempre chiedere

Ci sono persone disabili che rifiutano l’aiuto, ed è facilmente comprensibile. Altre invece non vogliono essere aiutate in nessun modo, mentre ci sono quelle che si imbarazzano se vedono che tu ti rendi conto del loro bisogno di aiuto, dal momento che non vogliono apparire deboli e impotenti.

Possono avere vissuto esperienze negative in passato e quindi non bisogna mai prendere questo atteggiamento sul personale. Prima di offrire il tuo aiuto, chiedi se puoi fare qualcosa per loro e non aiutare mai senza prima aver chiesto.

Come aiutare un disabile: conclusione

Arrivati alla conclusione di questo articolo, ora saprai come essere d’aiuto ad una persona disabile tenendo conto di tutti questi consigli. Ricorda sempre, che l’unica vera disabilità nella vita è un cattivo comportamento e una persona va riconosciuta per le sue capacità. L’opera umana più bella è aiutare il tuo prossimo. Renditi utile!

 

Puoi trovare interessante leggere anche Approfondimenti come: Frasi sulla disabilitàFrasi MotivazionaliFrasi disabilità e Sport, Frasi importanti sulla Vita, Frasi sulla determinazione e aforismi sulla tenacia.

Mi piacerebbe tanto leggere un tuo COMMENTO…
Iscriviti alla Newsletter
 a fondo pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *