Automobilismo Sportivo per disabili

Dal 4 Marzo 1993 l’automobilismo sportivo ed il karting rientrano tra gli sport praticabili da persone con disabilità a livello agonistico.

Grazie a questo provvedimento del Ministero della Salute anche l’Italia è riuscita a mettersi in linea con le altre nazioni europee.

Dal 1994 la FISAPS (Federazione Italiana Sportiva Automobilismo Patenti Speciali) lavora fianco a fianco con la CSAI (Commissione Sportiva Automobilistica Italiana) l’organo che in Italia si occupa della parte legislativa ed organizzativa del panorama automobilistico sportivo.

E’ proprio dalla CSAI che parte l’autorizzazione alla FISAPS di organizzare corsi di pilotaggio, campionati, stage, manifestazioni ecc..

L’automobilismo Sportivo per disabili è riconosciuto come disciplina associata al CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

 

automobilismo sportivo per disabili

Specifiche corsi Automobilismo Sportivo per Disabili

La FISAPS è l’unica Federazione riconosciuta dalla CSAI, ad organizzare corsi di pilotaggio per persone disabili.

•Il corso è riservato a partecipanti con disabilità agli arti inferiori e in possesso di patente B Speciale;
•La durata del corso è di due giorni comprendente la teoria e la pratica e si effettua su circuiti e/o Autodromi;
•Le vetture utilizzate sono BMW 320d adattate con dispositivi di guida;
•A fine corso viene rilasciato un attestato di partecipazione e l’eventuale idoneità alla guida sportiva rilasciata dagli istruttori federali.

Le persone che risulteranno idonee potranno successivamente richiedere di partecipare ad un “test di prova rapida uscita vettura” (regolamento disponibile sul sito FISAPS).

Se superato, il test permette di richiedere la licenza CSAI Ch Nazionale che consentirà di partecipare a gare di competizione su pista insieme ai cosiddetti “normodotati”.

 

automobilismo sportivo per disabili

Elementi necessari per la partecipazione ai Corsi di Automobilismo Sportivo per Disabili

•Mail di adesione a  info@fisaps.it indicando i propri dati, recapito telefonico e tipo di disabilità;
•Contributo di partecipazione € 250,00.
•Certificato del Medico curante attestante l’idoneità allo sport non agonistico (da portare il giorno del corso);
•Fotocopia della patente di guida (da portare il giorno del corso);
•Codice fiscale (da portare il giorno del corso).

 

Cosa occorre per richiedere la licenza CSAI Ch Nazionale

•Parere favorevole rilasciato dalla Fisaps;
•Tessera FISAPS in corso di validità
•Fotocopia della patente di guida;
•Certificato Medico rilasciato dalla Commissione Medica Sportiva o Asl Convenzionata dove si attesti l’idoneità allo sport di automobilismo per disabili;
•Importo della licenza.

 

Sedi Regionali presso il CIP

LOMBARDIA Alfredo Di Cosmo
Via Corbettina, 13 – 20010 Bareggio (MI)
alfcosmo@yahoo.it

PIEMONTE Giampiero Baroni
Via Generale Perotti, 35 – 10023 Chieri (TO)
giampiero@edra.it

FRIULI VENEZIA GIULIA Luca Rossi
Via Spilimbergo, 63/1 – 33037 Passons Pasian-Prato
redudcar@gmail.com

TRENTINO ALTO ADIGE Marco Groff
Località Madonna Bianca, 11 – 38100 Trento
trento@anglat.it

VENETO Valter Nicoletti
Via G. Parini, 12– 35020 Ponte S. Nicolò (PD)
valter.nicoletti@tiscali.it

LIGURIA Claudio Puppo
Via Inferiore Rio Maggiore, 4 16138 Genova
puppo@anglat.it

EMILIA ROMAGNA Armando Reggio
Strada dei Mercati, 14/A – 43126 Parma
parma@anglat.it

TOSCANA Lorenzo Sestini
Via di Renai, 17 – 50051 Castelfiorentino (FI)
l.sestini@guidosimplex.it

UMBRIA Giulio Valentini
Via San Clemente, 77/d – 06036 Montefalco (Pg)
gpmotorsport71@yahoo.it

LAZIO Roberto Romeo
Via Rieti, 61 – 00040 Ardea (Roma)
info@fisaps.it

CAMPANIA Antonio Coppola
Via Mercato Vecchio, 51 – 80049 Somma Vesuviana (Na)
antonio.coppola4@tin.it

CALABRIA Antonio Cordopatri
Via Cupola, 1 – 89015 Taureana di Palmi (RC)
reggiocalabria@anglat.it

SICILIA Rosalba Marsalone
Via Tunisi, 36/38 – 91100 Trapani
trapani@anglat.it

 

automobilismo sportivo per disabili     automobilismo sportivo per disabili    automobilismo sportivo per disabili

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

[/vc_row]

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

 

Puoi trovare interessante leggere anche Approfondimenti come: Auto e Mobilità, Patenti speciali “S” per disabiliPatente di guida per disabili, la patente “speciale”.

 

La storia di Oney Tapia, il grande campione paralimpico

Classe 1976, Oney Tapia è attualmente conosciuto per la vittoria bronzea ai campionati paralimpici di Tokyo 2021. Soprannominato ‘il guerriero’, è considerato uno dei migliori lanciatori del peso sul territorio italiano. Approfondimenti La vita di Oney TapiaOney Tapia carrieraOney Tapia Ambasciatore dello sport: un nuovo esempioLibro Oney Tapia: Più forte del buio. Niente può fermare i …

Francesca Porcellato storia di vita senza limiti nello sport

Francesca Porcellato nasce a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, il 5 Settembre 1970. Quasi come per destino, la sua vita comincia subito in salita quando alla tenera età di 18 mesi viene investita da un camion mentre giocava nel cortile di casa. Approfondimenti Francesca Porcellato biografiaUna vita per lo sportFrancesca Porcellato carriera atleticaLa carriera …

Manuel Bortuzzo storia del nuotatore in carrozzina, dopo la tragica sparatoria

Chi è Manuel Bortuzzo? raccontiamo la biografica di Manuel Bortuzzo nasce a Trieste, il 3 maggio 1999 ma fin da giovane ha vissuto a Roma per poter inseguire il sogno: diventare un campione di nuoto. Il suo obiettivo principale è sempre stato quello di poter partecipare e magari ottenere qualche medaglia alle Olimpiadi di Parigi …

Ambra Sabatini l’incredibile storia della Primatista paralimpica e medaglia d’Oro

La storia di Ambra Sabatini è il classico esempio di questi concetti: scopriamo chi è questa atleta, la sua storia e i risultati che ha ottenuto durante la competizione. Le Paralimpiadi di Tokyo hanno messo in mostra come impegno e forza di volontà siano fondamentali per il raggiungimento dei proprio obiettivi. Approfondimenti Chi è Ambra …

2 Commenti

  1. salvatore romanazzi

    Sono ammalato di S M e deambulo attualmente con le stampelle ma sono stato uno sportivo tanto da aver praticato molti sport anche se solo a livello amatoriale, dall’atletica al calcio.. Sono alla ricerca di uno sport che possa praticare nella situazione fisica attuale,

  2. Patrick Takamba

    buongiorno mi chiamo patrick takamba abito a milano mi piacerebbe a fare sportivo automobilismo chi cosa posso fare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *