Goalball, pallarete per disabili

DISCIPLINA PARALIMPICA

 

Il goalball, pallarete per disabili fonda le sue origini con la riabilitazione dei veterani nel secondo dopoguerra e ben presto diviene uno sport a tutti gli effetti, praticato a livello mondiale.

Disciplina Paralimpica, il goalball, chiamato pallarete in italiano, viene giocato da atleti con cecità totale ed ipovedenti. In ogni caso tutti i partecipanti alla gare sono invitati ad indossare una benda o delle maschere oscuranti per garantire la parità di condizione.

Dove si gioca il goalball, pallarete per disabili

Si gioca in un campo di gioco rettangolare lungo 18 metri e largo 9; la caratteristica principale è che la porta è larga tanto quanto il campo.

Il goalball, pallarete per disabili, si gioca esclusivamente in palestra per evitare che rumori esterni possano confondere i giocatori che invece devono restare concentrati sul suono emesso dalla palla dotata di appositi sonagli.

Il campo dispone di linee tattili per permettere agli atleti di orientarsi in campo e non superare le linee concesse.

 

goalball per disabili

 

Scopo e regole del goalball, pallarete per disabili

Le squadre sono formate da tre giocatori ciascuno, che si dispongono lungo la linea dinanzi la propria porta, che proveranno a difendere.

Lo scopo del gioco è fare goal nella porta avversaria. Per dare a chi difende la possibilità di parare, la palla, del peso di 1.25Kg, dispone di otto fori che corrispondono ad altrettanti campanelli; durante il match tutti gli spettatori sono invitati a restare in silenzio per evitare di penalizzare i giocatori.

Un match dura complessivamente 20 minuti divisi in due tempi da 10 e sono concesse un massimo di tre sostituzioni.

Il goalball come le altre discipline per non vedenti ed ipovedenti è regolamentato dalla IBSI International Blind Sports Federation  ed in Italia dalla FISPIC Federazione Italiana Sport Paralimpici per ipovedenti e ciechi.

Risultati Londra Goalball, pallarete per disabili

TORNEO MASCHILE

  1. FIN
  2. BRA
  3. TUR

TORNEO FEMMINILE

  1. JPN
  2. CHN
  3. SWE

 

Risultati Rio Goalball, pallarete per disabili

TORNEO MASCHILE

  1. LTU
  2. USA
  3. BRA

TORNEO FEMMINILE

  1. TUR
  2. CHN
  3. BRA

 

Squadre Campionato Italiano 2016/2017

  • GSD COLOSIMO B
  • GSD COLOSIMO A
  • ASD OMERO BERGAMO A
  • ASD OMERO BERGAMO B
  • ASD AS L’AQUILONE
  • ITALIA UNDER 22
  • GSD NON E SEMIVEDENTI BOLZANO

 

Medagliere Goalball, pallarete per disabili  Italia 

  • Paralimpiadi Barcellona 1992: MEDAGLIA D’ORO

ATLETI : Natale Castellini, Hubert Perfler, Dario Merelli, Paolo Martini, Roberto Gallucci.

  • Europei 2013: MEDAGLIA DI BRONZO

 

 

 

 

 

2222 km in 111 ore – OPEL HANDY CICLO MARATONA

OPEL HANDY CICLO MARATONA 2014 è al suo secondo anno di realizzazione. A differenza dell’anno 2013 il percorso è stato allungato – si estende per 2222 km e il tempo per di percorrenza è di 111 ore. I partecipanti attraversano la Repubblica Ceca e la Slovacchia compiendo 24 tappe obbligatorie. OPEL HANDY CICLO MARATONA – …

Sport, Campionato Nazionale Baskin

Cremona, città europea dello sport 2013, ospiterà nei giorni 7-8-9 giugno 2013 il primo Campionato Nazionale di Baskin. L’evoluzione e lo sviluppo di questa disciplina di basket integrato nata e cresciuta a Cremona (nella nostra città il Baskin ha la sua origine) ha riscosso molto interesse sia a livello nazionale che internazionale. È nata così …

Campione Paralimpico e ballerino provetto, è Oney Tapia l’atleta che non smette di stupire

Oney Tapia, l’altleta Paralimpico che nel 2016 a Rio de Janeiro si è aggiudicato l’argento nel lancio del disco, ha alle spalle una storia incredibile, che parla di forza di volontà e grande voglia di ricominciare.   Il noto cubano approda nel mondo dello sport come giocatore di baseball ma quando circa 15 anni fa …

La quarta Coppa Italia Calcio Balilla in Carrozzina

La coppia formata dagli atleti Renzo Montori e Sergio Ciccarelli conquista il gradino più alto del podio alla quarta Coppa Italia di calcio balilla in carrozzina che si è svolta a Salerno sabato 4 e domenica 5 luglio presso il Grand Hotel Salerno. Montori, 57 anni, di Capranica (Viterbo) e Ciccarelli, 51 anni, di Latina, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *